L’amministratore di condominio non è «nominato» automaticamente responsabile del trattamento.

Dal 25 maggio verrà applicato il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali n. 2016/679, conosciuto anche come Gdpr. Secondo la nuova normativa, come era per il codice della privacy, l’amministratore di condominio potrà essere nominato responsabile del trattamento, ma con contratto.

Ci si chiede cosa succeda dal 25 maggio qualora l’Amministratore non venisse nominato responsabile del trattamento: come potrà trattare…

Leggi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.