Chi è a conoscenza del comando TRIM per gli SSD ?

Ebbene, molto spesso, le case di produzione degli Storage e dei S.O., nel voler migliorarne le performance e la capienza, progettano soluzioni e sistemi automatici senza considerare la possibilità di un recupero dei dati a seguito di perdita degli stessi per errori o eventi accidentali.

Il comando TRIM “lanciato” sui i supporti SSD rende i dati cancellati IMMEDIATAMENTE E DEFINITIVAMENTE IRRECUPERABILI.

Leggi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.